Mostra Passione Bi-polare Venezia

Fondazione Bevilacqua La Masa

Palazzetto Tito

16-29 novembre 2019

La mostra inaugurata il 16 novembre alle ore 16.30 a Venezia, presso l’Istituzione Fondazione Bevilacqua La Masa al Palazzetto Tito.

 


Passione bi-polare
è curata da Edoardo Di Mauro, Gabriele Romeo e Laura Valle, che porta in rassegna un cospicuo corpus di ricerche artistiche e visive, prodotte da studenti, artisti e docenti dell’Accademia Albertina, volte a spiegare al largo pubblico il duplice significato della passione, maturato dallo studio di quelle ricerche estetiche e visive che vennero prodotte dagli artisti del XXº e del XXIº secolo.

Tra echi, rimandi ed esplorazioni antropologiche, il fruitore è libero di individuare quei comportamenti che vedono l’affiliazione di questo termine “passione” agire nella nostra contemporaneità, in un convivio gioviale che rivela – nella quotidiana realtà – l’umanità di pensare e di agire in ricercatori e comunicatori visivi. Quest’ultimi, impegnati spesso a esplorare le vie dei sentimenti e delle emozioni con dedizione, sofferenza, dolore e, soprattutto, amore.

 

 

La manifestazione ha un ospite d’eccezione, Hermann Nitsch, storico esponente dell’Azionismo Viennese e al quale verrà conferito, contestualmente alla manifestazione veneziana, il titolo di Accademico d’Onore dall’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino.

 

Fondazione Bevilacqua La Masa Stefano Marvulli artista Venezia

 

Durante il periodo della rassegna sono previsti, inoltre, un ciclo di incontri aperti al pubblico con autorevoli nomi: Cristina Giudice, Lorella Giudici, Massimo Melotti e Stefano Pasquini.

Con oltre 70 partecipanti, l’evento ha richiesto ai curatori, studenti e docenti, oltre un anno e mezzo di lavoro, di collaborazione con le autorità del territorio veneziano, con l’Archivio Palli, e, come un fiore all’occhiello, rappresenta la fase conclusiva della IIª edizione del FISAD (Festival Internazionale delle Scuole d’Arte e Design), patrocinato dal MIUR, svoltosi già a Torino dal 14 Ottobre al 17 Novembre, ideato e diretto da Salvo Bitonti, Direttore dell’Accademia di Torino.

La conferenza stampa che introduce la manifestazione avviene alle 12:00 alla presenza dei curatori, degli artisti, del Presidente della FBLM, Bruno Bernardi, dell’Assessore al Turismo, Toponomastica, Decentramento e ai Rapporti con le Municipalità della Città di Venezia, Paola Mar, della Presidente dell’Accademia Albertina, Paola Gribaudo e del Direttore della medesima Istituzione, Salvo Bitonti.